slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

La Chimica & L'Industria Web - Newsletter

Articoli online - Anno 2016, Numero 7
Torna al Catalogo

Sommario

Attualità

COME STA CAMBIANDO LA CHIMICA INDUSTRIALE. NOTA 1: “ON PURPOSE” PROPILENE PER METATESI

di Ferruccio Trifirò

In questa nota si sono analizzate le diverse tecnologie di metatesi sviluppate in questi ultimi anni per produrre propilene in processi dedicati (on purpose). I processi investigati utilizzano miscele di buteni ed etilene, o di solo etilene, o di solo buteni, o miscele di buteni ed isobutene, o di etilene e 2-penteni. In tutti questi processi sono presenti più reazioni di metatesi, ma anche di isomerizzazione, dimerizzazione, oligomerizzazione e cracking.

Attualità

ANCORA INTERVENTI PER RIDURRE IL RISCHIO DELL’AGROFARMACO GLIFOSATO

di Ferruccio Trifirò

Il glifosato è un erbicida la cui pericolosità per la salute è stata fino ad ora oggetto di opposti pareri da parte di diverse Agenzie internazionali. Il Ministero della Salute Italiano ha deliberato recentemente nuove legislazioni per ridurre il rischio del suo uso.

Attualità

INCONTRO DI SPETTROSCOPIA ANALITICA 2016

di Marco Grotti, Luigia Sabbatini, Anna Maria Salvi, Giuseppe Spoto

Tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2016 si è tenuto a Matera il tradizionale incontro biennale del Gruppo di Spettroscopia Analitica della Divisione di Chimica Analitica della SCI, ISA2016. La qualità dei contributi e la magica atmosfera dei “Sassi” hanno contribuito al successo dell’evento.

Attualità

NOTE SUL XV RSC-SCI Joint Meeting on Heterocyclic Chemistry

di Domenico Spinelli

Il Joint Meeting organizzato dalla Royal Society of Chemistry (RSC) e dalla Società Chimica Italiana (SCI) e ‘nato’ nel 1988 ha lo scopo di riunire ogni due anni i Colleghi Chimici Organici interessati alla chimica dei composti eterociclici per fare il punto sui progressi in questo campo sia dal punto di vista sintetico e meccanicistico che dal punto di vista applicativo [medicinal chemistry, materiali, tecniche in-silico per migliorare metodi di sintesi o per individuare NCE (new chemical entities), etc.). Il Meeting si svolge alternativamente in Italia ed in Gran Bretagna.

Chimica & Ambiente

L’ESPOSIZIONE UMANA AL TALLIO ATTRAVERSO L’ACQUA POTABILE: IL CASO DI VALDICASTELLO CARDUCCI E PIETRASANTA (LUCCA)

di Beatrice Campanella, Massimo Onor, Marco Carlo Mascherpa, Alessandro D’Ulivo, Roberto Giannecchini, Massimo D’Orazio, Riccardo Petrini, Emilia Bramanti

Uno studio geologico ha evidenziato la presenza di tallio (Tl) in concentrazioni preoccupanti nelle acque sotterranee nella zona di Valdicastello Carducci (Comune di Pietrasanta, Toscana nord-occidentale). La sorgente di Tl è principalmente associata alla presenza di pirite tallifera nelle gallerie di locali siti minerari abbandonati. Nel settembre 2014 il Tl è stato rinvenuto anche nell’acqua ad uso idropotabile distribuita nella stessa area (2-10 µg/L) e successivamente anche in quella di Pietrasanta.

Chimica & Brevetti

COME LEGGERE UN BREVETTO

di Ilaria Giammarioli, M. Vittoria Primiceri

Il brevetto è una fonte di informazioni spesso sottovalutata: la principale ragione di ciò risiede nella difficile lettura di un testo brevettuale che appare vago e ridondante; anche la lettura della copertina del brevetto, densissima di informazioni di natura tecnico-legale, non è di immediata comprensione per chi che la approccia per la prima volta.

Ambiente

di Luigi Campanella

Curiosità

LA TAVOLA PERIODICA DI DAVID BOWIE

di Vincenzo Schettino

Sull’onda della risonanza che in tutta la stampa mondiale ha avuto la scomparsa di David Bowie questo articolo cerca di esplorare se nella produzione e nell’attività di questo cantante, attore e artista così eterodosso si trovino richiami, suggestioni, allusioni derivanti dal mondo della scienza e della tecnologia.

Calendario eventi

SCI Informa

Torna al Catalogo

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.