slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

La Chimica & L'Industria - Mostra Rivista

Anno 2021, Numero 6
Torna al Catalogo


Per la rivista sfogliabile online clicca la copertina
 

Visualizza la rivista n. 6/2021 in pdf

accesso riservato ai soci

Sommario

accesso libero

Editoriale

LA SCI NEL 2021 E IL XXVII CONGRESSO NAZIONALE SCI2021

di Gaetano Guerra

accesso libero

Focus sull'industria chimica

PAOLO LAMBERTI CONFERMATO PRESIDENTE DI FEDERCHIMICA. L’OCCASIONE PER UNA FOTOGRAFIA DELL’INDUSTRIA CHIMICA ITALIANA

di Ferruccio Trifirò

accesso libero

Attualità

LA CATALISI ORGANICA ASIMMETRICA: IL NOBEL PER LA CHIMICA 2021 PREMIA LA SINTESI SEMPLICE, SELETTIVA E SOSTENIBILE

di Marco Bandini, Maurizio Benaglia

Il premio Nobel per la Chimica 2021 è stato assegnato a Benjamin List e David MacMillan per i loro contributi pionieristici nella catalisi asimmetrica organica. Le loro intuizioni hanno ispirato una nuova branca della sintesi stereoselettiva che consente la preparazione di composti chirali come singolo stereoisomero, impiegando molecole organiche chirali a basso peso molecolare. Tale metodologia coniuga la selettività della biocatalisi con la flessibilità della catalisi organometallica e delinea nuove prospettive per la sintesi organica in ambito accademico ed industriale.

accesso libero

Chimica & Congresso SCI2021

CONGRESSO SCI2021

Vengono riportati i resoconti scientifici delle Divisioni e degli Eventi Satellite al XXVII Congresso Nazionale della SCI

accesso libero

Chimica & Energia

IL RUOLO DELL’IDROGENO DA ELETTROLISI NELLA SOVRAPPRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI - PARTE 1

di Alfonso Pozio, Stefano Galli

In questo lavoro si mostra come pochi grossi impianti di elettrolisi, con moduli alcalini localizzati in determinati siti e alimentati con un eccesso di energia fotovoltaica, possono produrre già da ora idrogeno per usi industriali a costi competitivi. Inoltre, la presenza di impianti di elettrolisi collegati alla rete elettrica, rappresenterebbero un elemento controllabile utile alla sua regolazione e stabilità.

accesso riservato ai soci

Chimica & Premio Levi Giovani

ACCELERARE LA DECOMPOSIZIONE DI CARBAMMATI CON NUOVI SELF-IMMOLATIVE SPACER

di Alberto Dal Corso

Molte strategie farmaceutiche moderne prevedono la coniugazione covalente di farmaci a veicoli in grado di accumularsi e rilasciare il principio attivo nel sito della patologia. A livello chimico, lo sviluppo di nuovi “self-immolative spacer” permette un controllo sempre più accurato del meccanismo di rottura di queste connessioni covalenti, finalizzato ad un efficace rilascio dei farmaci in forma attiva.

accesso riservato ai soci

Chimica & Premio Levi Giovani

UNA NUOVA FOTOCHIMICA ALLA NANOSCALA

di Jacopo Fregoni

All’interno di cavità risonanti, l’accoppiamento fra stati quantistici della luce e delle molecole può diventare talmente intenso da generare stati ibridi luce-materia: i polaritoni. Le molecole in questi stati esibiscono nuove proprietà fotochimiche. Come tali, i polaritoni offrono un approccio non convenzionale per il controllo di reazioni fotochimiche. Nel lavoro dimostriamo che le rese quantiche di fotoisomerizzazione possono essere selettivamente aumentate ricorrendo alla chimica polaritonica.

accesso riservato ai soci

Chimica & Noi

LA BELLEZZA DELLA CHIMICA RACCONTATA DAI GIOVANI

di Marta Da Pian, Sara Tortorella

Celebrando chi la chimica la fa e chi la racconta, il Gruppo Giovani e il Gruppo di Diffusione della Cultura Chimica hanno contribuito al successo della XVII edizione del Congresso Nazionale SCI presentando diversi contributi di carattere scientifico e divulgativo atti a rendere la chimica più accessibile, più compresa e di conseguenza meno demonizzata.

accesso libero

Pagine di storia

LO STORICO VIAGGIO DI RAMAN EVOCATO DA UN NUOVO CAVO SOTTOMARINO

di Marco Taddia

Doppiamente azzeccata l’intitolazione a C.V. Raman, scopritore dell’effetto che ne porta il nome, di un tratto del nuovo cavo sottomarino in fibra ottica che collegherà il nostro Paese all’India. Infatti fu proprio il viaggio via mare che il fisico indiano effettuò cento anni fa per raggiungere l’Europa che gli fornì lo spunto per gli studi che lo portarono al Nobel.

accesso riservato ai soci

AIDIC

TUTTI GLI EVENTI DEL 2022

accesso libero

Dalla letteratura

di Silvia Cauteruccio, Monica Civera

accesso riservato ai soci

La chimica allo specchio

LA MALEDIZIONE DELL'ORO

di Claudio Della Volpe

accesso riservato ai soci

Torna al Catalogo

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.