slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

Archivio

In occasione della riunione del Consiglio Centrale del 19 dicembre 2019 ha avuto luogo il passaggio delle consegne tra il Presidente uscente, prof. Angela Agostiano, e quello entrante, prof. Gaetano Guerra a cui tutta la SCI augura buon lavoro! 

La quarta edizione degli Avogadro Colloquia, un evento di spicco della Società Chimica Italiana, si è svolta nei giorni 17 e 18 dicembre 2019 presso la sede centrale del CNR a Roma.

Nell'ottica delle celebrazioni per l'Anno Internazionale della Tavola Periodica degli Elementi Chimici, questa edizione ha avuto quale tema principale il ruolo delle Scienze Chimiche nel settore strategico e di grande attualità dell'Energia.
Tutte le notizie ed informazioni sugli AC2019 sono disponibili nel Sito WEB   Si segnala che nell'ambito di questo convegno si è tenuta la premiazione del Concorso Nazionale SCI-PLS “W At C H the elements: la Tavola Periodica vista dai giovani”.  Galleria Fotografica 
    

La Società Chimica Italiana (SCI) e il Gesellschaft Deutscher Chemiker (GDCh) hanno il grande piacere di annunciare che il professor Vincenzo Balzani, membro dell'Accademia dei Lincei, professore emerito di Chimica all'Università di Bologna e Socio SCI, è il vincitore della seconda edizione del

Premio Internazionale
PRIMO LEVI 

Il premio intitolato a Primo Levi, chimico e scrittore, vittima e sopravvissuto di Auschwitz, è stato istituito dalle due società nel 2017 con il supporto della famiglia di Primo Levi e del Centro Internazionale di Studi Primo Levi e viene assegnato a eminenti personalità del mondo della Chimica che si sono distinte per ricerche al servizio dell’umanità, per la difesa dei diritti umani e per l'avanzamento del dialogo tra chimica e società.
Il professor Balzani riceve il premio per la sua  profonda attenzione agli aspetti sociali della scienza e al comportamento etico degli scienziati, e il forte impegno nel  promuovere la  scienza per un mondo migliore, per ridurre la povertà e fermare le guerre.
All'evento è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica (foto ingrandibile con un clic) La cerimonia di premiazione si è svolta presso l'Accademia dei Lincei di Roma il 6 dicembre 2019:  Programma Qui di seguito la ripresa video/audio di tutta la mattinata suddivisa in tre parti:  VIDEO 1       VIDEO 2         VIDEO 3    
Galleria Fotografica        

Messaggio Ministro Bussetti (30 luglio 2019)               Foto Olimpiadi di Parigi 

Sabato 4 maggio si sono svolte le Finali Regionali in ben 36 sedi distribuite su tutto il territorio nazionale.

I Giochi si sono svolti con assoluta regolarità avendo avuto inizio alle ore 10:00 in tutte le sedi e si sono conclusi alle ore 12:30.
Gli iscritti erano 8.615 provenienti da 727 Scuole Secondarie di secondo grado. Nella cartina a fianco (ingrandibile) sono indicati i numeri degli iscritti per ciascuna Sezione SCI.

Tutti i partecipanti hanno avuto in dono la Tabella Periodica degli Elementi Chimici "a rischio di esaurimento".
I quesiti e le relative risposte esatte sono disponibili nella pagina Documenti 2018/2019 della Sezione GIOCHI DELLA CHIMICA di questo sito.

Nei giorni 29-31 maggio si sono svolte le Finali Nazionali a Roma con la partecipazione di 100 studenti e 19 Docenti Accompagnatori; classifiche, quesiti ed altre notizie ancora sono presenti nella pagina di questo sito precedentemente citata.

Galleria Fotografica Finali Nazionali Roma 2019

Comunicato Olimpiadi

 

Come noto, l'UNESCO ha proclamato l'anno 2019 Anno Internazionale della Tabella Periodica degli Elementi Chimici per celebrare i 150 anni dalla prima pubblicazione della Tabella di Dmitrij Mendeleev. In questa pagina del sito sono riportate le notizie che riguardano l'Anno Internazionale con gli eventi organizzati dalla SCI e quelli aventi ampio respiro internazionale. L'evento di apertura ha avuto luogo a Parigi il 29 gennaio scorso con la partecipazione del Direttore Generale dell’UNESCO, del Ministro della Scienza della Federazione Russa e di numerose altre Autorità, oltre che di scienziati, ricercatori e rappresentanti dell’intera comunità scientifica. Alla cerimonia ha partecipato il Socio Marco Taddia il quale ha scritto per la SCI un interessante e completo resoconto della giornata. Anche il video della cerimonia è ora disponibile.

Per visualizzare la pagina completa e tutti gli eventi premere sul titolo [2019 - Anno Internazionale celebrativo dei 150 Anni della Tabella Periodica degli Elementi Chimici]  

La Società Chimica Italiana (SCI) in collaborazione con EuChemS, Federchimica, Farmindustria e con il supporto di INSTM e AIM vi invita a partecipare a CIS 2019, un nuovo convegno internazionale che intende aprire nuove prospettive ed opportunità nei rapporti tra ricerca, industria e società nell’ambito della Chimica, che si svolgerà a Salerno (Grand Hotel) dal 28 al 30 agosto 2019.
CIS 2019 intende essere un congresso internazionale innovativo, diverso dai tradizionali congressi scientifici, volto anche a colmare le distanze tra la ricerca scientifica accademica ed i bisogni dell’industria e della società.

CIS 2019 si prefigge l’obiettivo di dimostrare il ruolo strategico della Chimica per il progresso e l’innovazione, con particolare attenzione a settori di fondamentale importanza quali Energia, Salute, Sostenibilità, Sicurezza nella vita quotidiana.

CIS 2019 avrà inizio, la mattina del 28 agosto, con una tavola rotonda aperta al pubblico dal titolo "Nessun futuro senza chimica. Creare una sinergia positiva tra chimica, società ed industria".  Alla tavola rotonda, coordinata da Pietro Greco, giornalista e studioso della scienza della comunicazione, parteciperanno rappresentanti di Federchimica, Farmindustria,  Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, oltre al Presidente SCI e noti scienziati come i proff. Vincenzo Balzani e Ferruccio Trifirò. La tavola rotonda sarà quindi l'occasione per discutere del ruolo della chimica, in particolare riguardo alla transizione in atto verso società ed industrie ad alto grado di sostenibilità ed a bassa intensità di uso delle risorse fossili. Tutti i Soci sono invitati a questa tavola rotonda insieme ai colleghi che parteciperanno a CIS 2019.

Il Congresso proseguirà nel pomeriggio con una sessione plenaria con oratori di grande spicco e proseguirà poi con 8 WorkShop tematici di grande interesse, come descritto nella locandina qui a fianco (ingrandibile per una lettura ottimale). Tutte le informazioni sono comunque disponibili all’indirizzo http://cis2019.com

 PROGRAMMA               ATTI

 

Nel corso della riunione del Consiglio Centrale del 18 dicembre 2018, la Presidente prof.ssa Angela Agostiano ha comunicato che, in base allo scrutinio che ha avuto luogo il giorno precedente presso la sede centrale della SCI, il prof. Gaetano Guerra ricoprirà l'incarico di Presidente SCI per il triennio 2020-2022.

Nella foto, ingrandibile a schermo intero, i partecipanti alla riunione del CC

 
 
 
 

 

 

Dalla Relazione del Presidente SCI presentata all’Assemblea Generale dei Soci del 27/9/2018

Stiamo vivendo un momento in cui dobbiamo sostenere con forza il primato della scienza sulla politica, sulle questioni che riguardano l’applicazione di risultati e metodi scientifici sulla vita e la salute delle persone, ed una corretta informazione è il solo metodo per evitare la diffusione di opinioni e diffidenze create da paura o ignoranza.

Dobbiamo essere consapevoli e trasmettere agli altri la consapevolezza che solo una società con una cultura scientifica sviluppata può comprendere e valutare rischi e opportunità collegati con il progresso della scienza e della tecnologia, e quindi essere consapevole del grande apporto che la Chimica può dare per risolvere le grandi sfide aperte nel campo della salute, dell’ambiente, dell’energia e dello sviluppo di nuovi materiali e processi sostenibili.

Rapporto sui Vaccini dell'Accademia Nazionale dei Lincei

 

La nostra squadra nazionale che ha partecipato alle Olimpiadi Internazionali della Chimica 2017 si è fatta onore!
Lo studente Giuseppe Lasaracina dell’Istituto L. Dell’Erba di Castellana Grotte (BA) ha infatti ricevuto una Menzione Speciale. Gli studenti Filippo Bigi del Liceo A. Zanelli di Reggio Emilia, Matteo Castagnola del Liceo G. Bruno di Albenga (SV) e Andrea Rogolino dell’Istituto E. Fermi di Modena hanno conquistato la Medaglia d’Argento!

Ai ragazzi i nostri più vivi complimenti, con un particolare riconoscimento agli accompagnatori della nostra delegazione, Raffaele Riccio  Agostino Casapullo e Lara Nobili, che hanno saputo sostenere ma anche difendere i nostri ragazzi nelle complicate e laboriose  fasi delle predisposizioni, correzioni e valutazioni delle prove! 

 

Venerdì14 luglio Cerimonia Ufficiale di chiusura delle Olimpiadi, cui parteciperà il nostro rappresentante Diplomatico in Tailandia, e verrà ufficialmente proclamata la sede della 50ma edizione delle Olimpiadi nell'anno 2018.

Il XXVI Congresso Nazionale della SCI, che si è svolto a Paestum dal 10 al 14 settembre 2017, ha registrato la partecipazione di oltre 1200 iscritti!

Nel sito del Congresso http://www.sci2017.org è  disponibile la sezione Media che contiene una ricca galleria fotografica e 29 interviste.

Programma Generale

Programma Schematico

Programmi delle Divisioni: Ambiente e Beni Culturali; Analitica; Didattica; Elettrochimica; Farmaceutica; Fisica; Industriale; Inorganica; Massa; Organica; Sistemi Biologici; Teorica

 

Gli Atti del XXVI Congresso Nazionale SCI sono disponibili nella sezione Documenti e Moduli di questo sito.

 

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.