slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

Vincitori Medaglia "Luigi Musajo"

La Divisione di Chimica Farmaceutica della Società Chimica Italiana conferisce periodicamente, di norma ogni tre anni, una medaglia ad uno studioso o ad una studiosa italiani che per l’attività di ricerca, l’attività didattica e l’impegno nell’ambito della Divisione abbiano inciso significativamente sullo sviluppo delle Scienze Chimico-Farmaceutiche in Italia.

2022, XXVII NMMC - Bari

Gabriele Costantino
Università di Parma

In virtù della sua riconosciuta attività di ricerca, didattica e l’impegno profuso a favore della Divisione di Chimica Farmaceutica.

2019, XXVI NMMC - Milano

Federico Da Settimo
Università di Pisa

In virtù della sua riconosciuta attività di ricerca e didattica e per l’impegno nell’ambito della Divisione di Chimica Farmaceutica.

2016, XXIV NMMC - Perugia

Pier Giovanni Baraldi
Università di Ferrara

 

2013, XXII NMMC - Roma

Angelo Carotti
Università di Bari

 

2010, - Abano Terme (PD)

Luisa Mosti
Università di Genova

 

2007, XVIII - Chieti

Enrico Aiello
Università di Palermo

 

2004, XVI - Pisa

Antonio Da Settimo
Università di Pisa

 

2000, NMMC - Rimini

Alberto Gasco
Università di Torino

 

1998, NMMC - Salsomaggiore

Fabio Sparatore
Università di Genova

 

1996, NMMC - Paestum (SA)

Vincenzo Tortorella
Università di Bari

 

1994, NMMC - Bari

Federico Maria Arcamone
Menarini Ricerche Sud

 

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.